Personal Computer Personal Computer Vendita di personal computer, ...
Assistenza tecnica anche a domicilio Assistenza tecnica anche a domicilio Personale professionale e qual ...
Consumabili originali e compatibili Consumabili originali e compatibili Cartucce inkjet e laser, nastr ...
Personal Computer
Vendita di personal computer, server e periferiche
Assistenza tecnica anche a domicilio
Personale professionale e qualificato a vostra disposizione
Consumabili originali e compatibili
Cartucce inkjet e laser, nastri e TTR, supporti di archiviazione
Rigenerazione di toner Laser
Perchè buttare la tua cartuccia quando noi la possiamo far rinascere? Noi la rigeneriamo e tu... Risparmi!!!
Multifunzione nuovi e ricondizionati
Assistenza tecnica fotocopiatori di tutte le marche
Server per piccoli o grandi gruppi di lavoro
Analisi pre-installazione, gestione dell'installato, verifica e ottimizzazione
Rigenerazione di toner Laser Rigenerazione di toner Laser Perchè buttare la tua cartucc ...
Multifunzione nuovi e ricondizionati Multifunzione nuovi e ricondizionati Assistenza tecnica fotocopiato ...
Server per piccoli o grandi gruppi di lavoro Server per piccoli o grandi gruppi di lavoro Analisi pre-installazione, ges ...

Dillo ai tuoi amici su Facebook

Notizie
Lexmark prende spunto da Samsung e blocca le cartucce rigenerate PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Mercoledì 02 Marzo 2011 09:50

Lexmark ha pubblicato nuovi firmware per bloccare l'uso dei cartucce non originali sulle proprie stampanti laser ed inkjet.

Ultimo aggiornamento Venerdì 01 Aprile 2011 07:24
Leggi tutto...
 
AMD critica Thunderbolt: invidia? PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Martedì 01 Marzo 2011 08:11

AMD critica la nuova interfaccia Intel Thunderbolt: secondo la casa di Sunnyvale l'interfaccia è proprietaria e gli standard attuali coprono tutte le necessità dei consumatori. Un attacco che però suona quasi scontato e con un pizzico di invidia.

Intel Thunderbolt è l'ennesima interfaccia proprietaria senza possibilità di diffusione. AMD spara a zero contro la nuova interfaccia di i/o Intel, introdotta per prima sui nuovi MacBook Pro.

Ultimo aggiornamento Martedì 08 Marzo 2011 11:11
Leggi tutto...
 
Lightpeak di Intel diventa Thunderbolt e appare sul mercato. PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Lunedì 28 Febbraio 2011 16:58

Avevamo già sentito parlare delle ricerche effettuate da Intel nel campo di nuove interfacce di trasferimento dati. Finora si parlava di un link fisico da almeno 10 Gbps in grado di trasmettere praticamente ogni protocollo attraverso la fibra ottica. In realtà il connettore e lo strato fisico sono di secondaria importanza rispetto al sistema di tunnelling e segnalazione utilizzato. La vera novità era nell’ideazione del progetto: la creazione di una nuova interfaccia “unificata” in grado di supportare praticamente ogni connessione un normale utente avesse bisogno attraverso la stessa interfaccia: DVI, HDMI, DisplayPort, USB, Firewire, SATA e tutte le altre. In poche parole: connettiamo tutte le periferiche (a cascata tra di loro) con un solo connettore ed una sola interfaccia. All’IDF abbiamo visto un primo esempio dal vivo: un box video I/O Avid trasferiva video Full-HD verso un box esterno RAID Western Digital e simultaneamente l’anteprima del video in transito veniva trasmessa via HDMI ad un display.

Read more

Ultimo aggiornamento Martedì 08 Marzo 2011 11:04
Leggi tutto...
 
AMD Bulldozer, obiettivo 3,5 GHz PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Venerdì 25 Febbraio 2011 10:12

AMD svela nuovi particolari sull'architettura Bulldozer. L'azienda conta di realizzare prodotti con frequenza di almeno 3,5 GHz.

AMD ha rivelato durante l'International Solid-State Circuits Conference di San Francisco nuovi dettagli sull'architettura Bulldozer, che sarà alla base sia delle future CPU desktop quanto di quelle workstation/server. Bulldozer, come sappiamo, è realizzato con processo produttivo a 32 nanometri SOI (high-k metal gate a 11 strati metallici).

Ogni chip sarà basato su moduli, ciascuno dei quali con due core (ognuno con un'unità integer e da una a virgola mobile). Ogni modulo Bulldozer ha 2 MB di cache L2, 213 milioni di transistor e occupa un'area di 30,9 millimetri quadrati. È progettato per lavorare tra 0,8 e 1,3 volt. Ogni core è dotato del proprio scheduler integer e ha una cache dati L1, mentre i core condividono le unità fetch, di decodifica, lo scheduler in virgola mobile e la cache L2.

Read more

Ultimo aggiornamento Lunedì 28 Febbraio 2011 18:38
Leggi tutto...
 
Motherboard Sandy Bridge senza bug in arrivo PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Giovedì 24 Febbraio 2011 11:57

I produttori di schede madre immetteranno sul mercato nelle prossime settimane le motherboard per CPU Sandy Bridge con chipset B3, quello senza bug. Nel frattempo ecco H61 e la conferma dell'arrivo della soluzione Z68.

Il bug dei chipset Intel per piattaforme Sandy Bridge sta rapidamente diventando una parentesi del passato. Intel ha risposto rapidamente sia sul fronte dei portatili che su quello delle motherboard, e tutto sta tornando alla normalità.

Dei portatili abbiamo già parlato: oltre alle prime spedizioni, Intel ha concesso ad alcuni produttori e in casi specifici di usare il chipset con il bug, la revisione B2.

Il difetto riguarda, infatti, un transistor dedicato alle porte SATA 3 Gbps e perciò basta usare le due porte SATA 6 Gbps disponibili per il collegamento del disco e un eventuale lettore ottico, in modo da non incappare in problemi.

Ultimo aggiornamento Venerdì 25 Febbraio 2011 10:30
Leggi tutto...
 


Pagina 4 di 6